Storie, lettere, testimonianze...


Aprile 2015

Egr. dott. Giancarlo Albertari,

desideriamo ancora ringraziarla per la cattura del nostro gattino soriano, che noi chiamiamo Ti Tì, e le successive cure offerte, nella notte della domenica di Pasqua del 5 Aprile 2015.


Determinante è stata la chiamata ed il Suo successivo 

intervento, durante la notte, e la repentina cattura con la cerbottana, 

nella boscaglia del canale nel quale si era nascosto terrorizzato.


Inutili erano stati, gli ininterrotti tentativi, per due giorni consecutivi, anche sotto la pioggia, per prenderlo e riportarlo a casa, nonostante i nostri sforzi, e l’aiuto offerto dai gentilissimi proprietari, alcuni ospiti e collaboratori della tenuta ''Pantano Borghese'', struttura presso cui trascorrevamo una breve vacanza.


Desideriamo esprimere tutta la nostra riconoscenza poiché Ti Tì, è 

ritornato ad essere un membro stabile della nostra famiglia.  

Cordiali saluti e a presto

Alessandra Augelli, Antonio Panarese e il piccolo Ti Ti'